[NOCOPY!] – PAURA CHE IL MATRIMONIO NON SIA COINVOLGENTE

Hai paura che il tuo matrimonio non sia abbastanza coinvolgente

e che i tuoi invitati vadano via annoiati e delusi?

Ti svelo perché dovresti smetterla di pagare i soliti artisti che ti propone la location e cosa fare invece!


Quante volte, arrivandoti una partecipazione, hai pensato: “Oh no! Cavolo!, un altro matrimonio!”. Immagino spesso e volentieri! Come, con altrettanta frequenza, sono sicuro sarai andata via da molti matrimoni stanca e annoiata.

Inutile negarlo: il 90% delle volte è proprio così.

Già ti immagino, durante il giorno più importante per la tua amica o parente, nel bel mezzo del ricevimento, scorrere la Home di facebook o altri social in cerca di qualcosa di divertente, perché le ore a questo matrimonio proprio non passano più.

E mentre iniziano a uscire e a prendere il ritmo le prime portate, tanto da lasciarti pensare che probabilmente il matrimonio finirà presto, ecco che arriva il solito comico che fa battute: sulla suocera, sul matrimonio in generale, sulle così dette “buste” e sugli abiti delle zie.

E’ un classico! Infatti immagino che a furia di essere andata a tanti matrimoni, avrai anche imparato le battute a memoria!

Oppure, durante l’intervallo tra i primi piatti ed i secondi, ecco che parte il “DJ” con i balli di gruppo e le pseudo canzoni dance. E’ in quel momento che vedi scatenarsi solo le zie  60enni mentre i due sposi provano, in modo anche molto imbarazzante, a coinvolgere i parenti “più giovani” che di alzarsi dal tavolo proprio non vogliono sapere, d’altronde chi vorrebbe cimentarsi con abiti sartoriali e acconciature elaborate, in balli da aperitivo in spiaggia e trenini infiniti e scontati.

Oh mio Dio! No ti prego! Scrivendo, sto rivivendo le scene di un classico matrimonio napoletano!!!!

Non se ne può più di tutto questo!

Che poi, uno fa tanto per realizzare un matrimonio elegante, chic, raffinato, spende tanti soldi e poi…. pecca in questo!!

IL PROBLEMA è che non si sa fare INTRATTENIMENTO e non lo si sa nemmeno consigliare!

L’intrattenimento è un aspetto fondamentale del matrimonio! I tuoi invitati devono vivere un’emozione dall’inizio, fino alla fine. Tutto deve essere curato nei minimi particolari e con tutto intendo anche e soprattutto l’intrattenimento che, naturalmente deve seguire lo stile del matrimonio.

Certo, se fai un matrimonio in stile rockabilly, non puoi mettere come sottofondo musicale un violino o chiamare il comico di cui ti parlavo sopra!

E poi, a tutte quelle coppie che invece ti consigliano di non spendere soldi per l’intrattenimento, rispondigli che: il cibo, per quanto buono, e i fiori, per quanto belli, non possono divertire e far ridere i tuoi ospiti!

Sono quelle stesse persone che hanno la tua identica paura, ma credono che facendo così abbiano trovato una soluzione. Invece no!

Io capisco la tua preoccupazione e la tua ansia! E’ quella che attanaglia tantissime spose che si trovano nella tua stessa condizione! Spose che di fare le solite cose, anche un po’ kitsch e di scocciare i propri invitati con i soliti teatrini, non ne hanno proprio voglia.

Nei primi anni della mia attività, mi capitò una sposa proprio con questa tua identica paura.

Non voleva che i parenti si annoiassero e andassero via quasi sollevati per la fine della giornata. Desiderava che andassero via sorridenti, divertiti, come se l’intero matrimonio fosse stato una grande festa tranquilla e divertente.

Ricordo che andai alla ricerca di tanti professionisti del settore italiani e non, che potessero rendere quel matrimonio davvero originale e divertente.

Dopo tante ricerche e mesi di telefonate, trovai i professionisti giusti per noi. Il matrimonio andò a meraviglia e tutti gli invitati la ringraziarono per avergli fatto vivere una giornata tanto piena di amore ed emozioni quanto di divertimento.

E’ da quel giorno che applico lo stesso metodo di individuazione dell’intrattenimento; La mia soluzione!.

Ecco alcuni consigli per scegliere l’intrattenimento giusto:

  1. Evita i comici e i cantanti della struttura. Spesso riservano lo stesso spettacolo a tutti i matrimonio e le battute sono conosciute e spesso scontate.
  2. Vai alla ricerca di artisti!. Attenzione: non intendo personaggi celebri e/o cantautori, piuttosto dei ballerini, dei giocolieri, dei pittori, degli acrobati insomma, veri artisti che sappiano proporre al tuo matrimonio degli spettacoli originali, personalizzati ed in stile. I tuoi invitati ne resteranno stupiti.
  3. Infine, scegli sempre musica dal vivo. Il mio consiglio è quello di rivolgerti ad una band jazz che possa proporre: al ricevimento, della musica soft jazz elegante e sofisticata; e per il party: della forte e vivace musica jazz sulla quale potersi scatenare. Se si preferisce musica dance, anche qui il mio consiglio è andare alla ricerca di un vero Dj che sappia mixare le canzoni al momento e soprattutto che non abbia nel suo repertorio “balli di gruppo”.

Cosa ne pensi di questi consigli? Sono riuscito a darti qualche spunto?

Se vuoi saperne di più, anche quali sono i professionisti a cui mi rivolgo, puoi lasciarmi un commento qui sotto ed io sarò felice di risponderti e darti maggiori informazioni.

Ciaooo 🙂

2 commenti
  1. Angela
    Angela dice:

    Grazie per i suoi preziosi consigli, ma la difficoltà è proprio trovare le persone giuste. Sono alla ricerca di professionisti che sappiano arricchire la nostra festa con brio, mi riferisco sia a musica che artisti in genere? Grazie.

    Rispondi
    • editor
      editor dice:

      Ciao Angela! Grazie a te per aver letto e trovato interessante il mio post! 🙂
      E’ sempre un piacere ricevere commenti del genere!
      Sei una futura sposa? La ricerca di veri professionisti che sappiano intrattenere i tuoi ospiti e rendere la serata divertente, come avrai letto, è fondamentale.
      Certo che potrei consigliarti ma avrei bisogno di più notizie riguardo il grande giorno. Anche l’intrattenimento, infatti, segue lo stile e il mood del matrimonio.
      Tu hai uno stile? Hai già pensato a come immagineresti l’intrattenimento durante e dopo il tuo matrimonio?
      Aspetto tue! 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *