[NOCOPY] – HO PAURA DI NON VENIRE BENE NELLE FOTO DEL MIO MATRIMONIO

Ti piacerebbe avere degli scatti da star di Hollywood del tuo matrimonio?

Leggi il post e scopri, in pochi minuti, i consigli per avere delle foto mozzafiato!

Buongiorno mia cara sposa e lettrice, bentornata sul mio diario online!

Manca una settimana e anche maggio volge al termine. Questo mese, tra eventi e party, è praticamente volato. Però sai, sono molto felice.

C’è un detto che dice: ” Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua”. Effettivamente è così, lo sperimento ogni giorno sulla mia pelle.

A volte, lo ammetto è dura, stancante e stressante, ma vedere la gioia negli occhi dei miei sposi e/o clienti, alla fine dell’evento, è la mia gioia più grande che mi ripaga dei tanti sacrifici, dei giorni trascorsi fuori…lontano dai miei gemellini, e delle ore passate nell’ufficio progettazione.

Con la fine di questo mese e l’inizio di giugno, inizia il vero clou degli eventi! già dalla prima settimana di giugno, ci sarà un maestoso wedding day di cui non vedo l’ora di parlartene.

Più si avvicinano i matrimoni, però, più aumentano le ansie e le preoccupazioni delle sposine.

Oggi voglio parlarti di una preoccupazione che ha colpito la mia sposa Chiara.

La PAURA di NON VENIRE BENE NELLE FOTO DEL SUO MATRIMONIO.

Chiara è una mia sposina appassionata di fotografia. Fotografa ogni cosa da quando ne ha memoria… tranne che sé stessa.

Nonostante sia una bellissima ragazza, è convinta di non essere fotogenica e di non apparire in foto come vorrebbe. La sua preoccupazione, infatti, ora che il giorno del suo matrimonio si avvicina, è che lei possa non piacersi in alcuna foto.

Continua a chiedersi: “Chissà se l’abito mi ingrosserà in foto”; “Ma non è che poi sembro un’altra così preparata?”, “Sono sicura che verrò grossa e con le facce a smorfia”.

Giuro che mi ha ripetuto questo per mesi! Vero Chiara?! …Sono sicuro tu stia leggendo questo post!

Dopo aver parlato con lei ed aver capito come desiderava vedersi nelle foto, mi sono fatto dare qualche consiglio dai miei amici fotografi in modo che potessi rassicurarla.

Vuoi scoprire anche tu come venire bene in foto? Segui anche tu questi consigli!

  • La Luce ottimale: sono sicuro che il fotografo che hai scelto per il matrimonio è un professionista in grado di darti i giusti suggerimenti e quindi, sicuramente, ti avrà detto che la luce gioca un ruolo fondamentale durante la realizzazione degli scatti, in particolare in primavera e estate, per foto all’aperto infatti è più indicato farle verso le 6 o le 7 del pomeriggio. Di mattina la luce del sole è troppo forte e gli occhi potrebbero avere difficoltà a mantenersi ben aperti e cominceresti a sbattere ripetutamente le palpebre, e di conseguenza, anche se hai optato per un meraviglioso trucco sposa naturale, o una bellissima e sbarazzina acconciatura sposa per capelli corti, sappi che il risultato potrebbe non essere proprio quello sperato!
  • Sii spontanea e sorridi: durante la realizzazione del reportage di nozze è molto importante che ti senta pienamente a tuo agio. Così facendo otterrai delle foto molto più naturali e spontanee. Altro trucco per evitare di apparire con un aspetto impacciato o plastico è quello di pensare a tutt’altro o anche farti raccontare degli aneddoti divertenti. Inoltre ti sconsiglio di assumere posizioni statiche come le braccia cadenti lungo i fianchi (il bouquet di fiori ti sarà di enorme aiuto ad apparire più naturali!).
  • Abbi un colloquio di persona e instaura un feeling: Non scegliere un professionista solo tramite un mezzo social, prendi appuntamento per conoscerlo di persona: devi creare una connessione con il fotografo che sceglierai, poiché ti sarà accanto in ogni momento e devi sentirti a tuo agio, devi conoscere il suo modo di lavorare, per capire se realmente è quello che fa per te. Anche perché, non devi solo apprezzare il suo lavoro, ma anche creare un feeling speciale con il fotografo che sceglierai.
  • Quando sei davanti alla macchina fotografia, pensa dentro di te: “Sono Bella”; “Sono Felice” ; “Sono Disinvolta”. So che starai pensando che è una cosa stupida da fare ma credimi, la macchina fotografica coglie ogni tuo pensiero che inevitabilmente si mostra sul tuo viso. Quindi, pensa positivo per essere positiva Preparati le domande con dubbi e suggerimenti: quando sceglierai il fotografo, non dovrai avere dubbi.
  • Studia il tuo corpo e il tuo viso allo specchio. Tutti noi abbiamo delle angolazioni, delle pose che ci valorizzano (Lo sai che le star hanno una propria coach che le aiuta in questo?! Mica fanno la prima posa che gli capita sul red carpet!). Capisci anche tu quali siano le posizioni e le pose in cui ti vedi più snella e slanciata. Ad esempio, se hai un po’ il naso prorompente, è chiaro che non devi posare di profilo, oppure, se hai un punto vita sottile come circonferenza ma risulti più grossa se posi frontalmente, allora l’ideale è quella di ruotare il busto di 3/4.
  • Prendi confidenza con l’obiettivo. Inizia a scattarti più foto, ad assumere diverse pose e se non ti va di farlo con il tuo cellulare, chiedi a quel tuo amico fotografo e inizia a fare delle prove e a sentirti a tuo agio davanti ad un obiettivo. Il punto vincente è proprio quello: Essere a proprio agio!

Spero che tu abbia trovato questi consigli interessanti!

Sappi che nel mio team di esperti conto tantissimi fotografi professionisti pronti a darti tantissimi consigli e a rassicurarti!

Lasciami un commento se ti è piaciuto il post

a prestoooo!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *