Se sei preoccupata di non riuscire a goderti appieno il giorno del tuo matrimonio,

ecco dei consigli che ti aiuteranno!


Cara sposa, pi√Ļ il giorno del matrimonio si avvicina, pi√Ļ le preoccupazioni aumentano.

E’ normale sai! Il matrimonio √® un evento importante nella vita di una persona e soprattutto di una coppia: entrambi volete che tutto sia perfetto, che i vostri ospiti si sentano a proprio agio, ma soprattutto: CHE VOI VI GODIATE QUESTO MAGNIFICO GIORNO.

Tra le tante cose da fare e a cui pensare , sono molte le coppie e le spose che appunto si domandano se davvero, quel giorno, riusciranno a viverlo appieno.

Tra il fotografo che vi chiamer√†, i parenti da salutare e il timing da rispettare, √® normale chiedersi: “Ma ci godremo davvero quel giorno solo nostro?”.

Sai, questa è una paura ricorrente nelle spose.

Spesso mi √® capitato di parlare con amici (ma anche colleghi o clienti) del proprio matrimonio e la maggior parte di loro, mi hanno raccontato di aver desiderato pi√Ļ tempo a disposizione per fare tutto ma soprattutto, per avere dei momenti di intimit√† in cui guardarsi negli occhi, metabolizzare ci√≤ che era appena accaduto e per abbracciarsi e baciarsi di pi√Ļ.

Tra le tante cose da fare e a cui dar conto √® probabile che, proprio in quel giorno, si perda di vista la cosa pi√Ļ importante ovvero: Voi sposi.

Due anni fa, ho avuto una sposa di nome Rossella che, durante il nostro primo incontro conoscitivo, mi raccontò di non avere grosse preoccupazioni riguardo al matrimonio, infatti (da sposa atipica) non le spaventava la pioggia, non temeva il parere (a volte indiscreto) di terze persone ma, solo una cosa le creava davvero agitazione: Il pensiero di non riuscire a godersi quel giorno che tanto stava aspettando.

Lei e Antonio, erano e sono tutt’oggi, una coppia molto romantica. Si sono conosciuti negli anni del liceo e hanno portato avanti per ben 14 anni il loro fidanzamento. Avevano sognato il loro matrimonio sin da adolescenti quindi, la preoccupazione di Rossella era normale!

Immagina di essere nella condizione di Rossella, di immaginare e sognare ogni giorno per 14 anni il tuo matrimonio, di arrivare poi a quel giorno e di non riuscire a viverlo come tu immaginavi! O peggio, svegliarti il giorno dopo e ricordarti pochi momenti in cui siete stati davvero trasportarti dall’atmosfera romantica.

Al suo posto avrei avuto anch’io questa preoccupazione!

All’epoca le dissi una cosa che, adesso, ripeto a tutte le mie spose: Stai serena e fidati di me!

Penso che la fiducia sia l’arma vincente di ogni rapporto!

Naturalmente, però, non potevo lasciarla solo con questa frase e quindi, nei mesi successivi, le riservai questi piccoli consigli che trovo fondamentali:

  • Essere Positiva: Se Sei positiva, riesci a vedere le cose con ottimismo e questa √® un’attitudine importantissima da avere prima del matrimonio perch√© aiuta a ridurre lo stress e le preoccupazioni. E’ come la legge di attrazione in fisica quantistica: se pensi positivo, attrai positivit√† e la percentuale che questo sia un successo aumenta. Bisogna sempre pensare che ogni cosa andr√† sempre nel verso giusto e che tutto sar√† come lo hai sempre immaginato
  • Saper Delegare:¬†Non puoi pensare di poter fare tutto e controllare tutto anche il giorno del tuo matrimonio! Quello √® un giorno solo tuo e del tuo futuro marito e tutto ci√≤ che dovete fare √® rilassarvi e appunto godervi ogni minimo istante.
  • Sorridere:¬†Quel giorno non farti intristire da niente! SORRIDI SEMPRE! Qualsiasi cosa accada: Keep Calm and smile!
  • Fai ci√≤ che desideri:¬†Va bene seguire il planning e il timing del matrimonio ma, se proprio una cosa in quel momento non ti va di farla perch√© preferisci trascorrere pi√Ļ tempo¬†tra le braccia di tuo marito, non farla! E’ il vostro momento!

Inoltre, cosa importantissima, affidati ad un¬†TEAM¬†di persone esperte e di fiducia che ti aiutino nell’organizzazione del matrimonio e che, quel giorno, siano al tuo fianco! Pronte a supportarti e a gestire qualsiasi “problema” al posto tuo.

Insomma, tu sei la sposa! Il tuo compito √® quello di divertirti e appunto goderti appieno il tuo sogno d’amore.

Anche tu sei una sposa che ha paura di non riuscire a godersi il giorno del suo matrimonio?

Come li hai trovati questi consigli? Pensi siano poco utili?

Aspetto un tuo commento¬†ūüėú

Ciaoooo¬†ūü§ó