[NO COPY!]- NON PIACERSI ABBASTANZA

Oggi voglio rivolgermi a te, sposa ma soprattutto donna insicura.

 

Quante volte ti sei guardata allo specchio e hai pensato di non essere abbastanza?

Quante volte hai desiderato di essere più snella, di avere dei capelli perfetti e di sentirti bene con te stessa?

Basta buttarti giù! Devi credere in te stessa.

Il giorno del tuo matrimonio si avvicina e tu sarai magnifica.

Come? Lo sei già, ma io posso aiutarti ad essere proprio come TU vuoi!


Io amo e stimo le donne, come ne ho già spesso e volentieri trattato nei miei post, mi circondo sempre di donne, soprattutto nel lavoro.

Hanno una marcia in più e su questo immagino che nessun uomo possa contraddirmi, oltre a possedere sicuramente una serie di innumerevoli pregi, ma anche i difetti non mancano. Uno tra questi: L’insicurezza.

La maggior parte delle spose con cui mi interfaccio ha un problema: NON SI PIACE.

Non sto scherzano, il 90% di loro davvero non si piace! La sposa in questione può fare anche la modella di professione con un fisico statuario e un viso angelico, ma niente! Per lei non è abbastanza.

Tutte pensano sempre di avere qualche kg in più, di non essere abbastanza slanciate, di non avere i capelli perfetti che la Pantane passa in tv e di non essere fotogeniche.

Questa insicurezza cresce ancora di più quando iniziano a prepararsi al matrimonio.

Le vedo agli incontri settimanali bere solo tisane drenanti e mangiare miseri spuntini e, anche quando dimagriscono, trovano sempre qualcosa che non va.

Per anni, a tutte le mie spose, ho continuato a dire che erano perfette così com’erano e non perché dovevo in quanto clienti, ma perché ci credevo davvero! Ricordo tutte le mie spose e, non so se per fortuna mia, erano e sono (anche quelle attuali) tutte bellissime, ognuna con una propria particolarità.

Ricordo una sposa in particolar modo di cui voglio raccontarvi la storia, non farò il suo nome per privacy ma lei capirà.

E’ una delle mie spose storiche, ormai amica. Ricordo quando venne la prima volta da me in ufficio, era raggiante e sprizzava felicità da tutti i pori. Un sorriso a 32 denti stampato sempre in viso.

Non era in carne, io infatti avrei detto fosse perfetta, ma dopo qualche appuntamento mi confidò di voler perdere peso, in modo che arrivasse al matrimonio in perfetta forma.

Non ci vedevo nulla di male, d’altronde chiunque vorrebbe arrivare in perfetta forma ad un evento importante, così non ci diedi molto peso.

Incontro dopo incontro, nonostante tutti i preparativi andassero alla grande e lei e il suo futuro marito erano entusiasti di ogni dettaglio scelto, mi resi conto che piano piano lei si stava spegnendo. Non era più la ragazza allegra e solare dei primi incontri.

Le chiesi di vederla per un aperitivo con la scusa di farle visionare dei nuovi elementi d’allestimento che avevo portato in esclusiva dall’America, e in quell’occasione le chiesi cosa avesse.

Mi confidò di essere giù di morale perché nonostante i kg persi, non si piaceva, non riusciva a sentirsi soddisfatta del suo corpo ed anche del suo look generale.

Fu lì che mi venne un’idea geniale! Grazie a lei, TROVAI LA SOLUZIONE PER TUTTE LE MIE SPOSE.

Nel mio metodo NO COPY, sono previsti degli incontri scadenzati con dei tutor che seguono le mie spose a 360°.

Dal motivatore personale, passando per il lookmaker per finire con il personal trainer ed il dietologo, la sposa NO COPY viene seguita step by step nella preparazione al matrimonio.

Da quando ho sviluppato questo metodo e messo i campo i migliori esperti di ogni settore, le mie spose sono più felici, arrivano al matrimonio sicure di se stesse e dei loro punti di forza sia caratteriali che fisici.

Vuoi scoprire di più sui vari incontri del mio metodo NO COPY?

Scrivimi nei commenti e sarò felice di risponderti.

Non dimenticarti però di passare anche sul mio profilo youtube, un video in tema ti aspetta: https://www.youtube.com/watch?v=bXBiIWWScQ8

Ciaoooo 😛

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *