[COME SOGNO COMANDA] – SII QUELLO CHE SOGNI

              Se sei un sognatore, un imprenditore rassegnato o un ambizioso creativo, questo testo fa al caso tuo.

E’ ancora possibile realizzare i sogni in una società che invece li distrugge?

Solo nel 2017,

124 mila giovani hanno dovuto lasciare l’Italia per realizzare i propri sogni.

Un piccolo gruppo di giovani imprenditori ambiziosi, allo stesso tempo,

è riuscita a realizzare il sogno di una vita.

C’è un unico FATTORE X comune a tutti questi sognatori ambiziosi ed io sto per rivelartelo all’interno di questo racconto di vita.

Io sono un tipo estremamente ottimista. Non ho mai visto il bicchiere mezzo vuoto, non mi è mai piaciuto questo termine, ho sempre preferito il bicchiere mezzo pieno. Anche quando qualcuno mi ha fatto notare che forse il bicchiere era mezzo vuoto, io non mi rassegnavo… semplicemente sapevo di dover trovare il modo giusto per aggiungere altra acqua in quel bicchiere.

Questo grande ottimismo è sempre stato il motore interno che in questi anni mi ha caratterizzato insieme ad una particolare dote: quella di non essere mai stato né avido né invidioso. Io non ho mai provato invidia per un mio amico o per un mio competitor. Parto dal concetto di base che se il mio competitor è stato più bravo di me a raggiungere un obiettivo io devo essere più bravo per superare il suo risultato.

Questo è il motore di tutto quello che ho fatto, fomentato dall’ardente desiderio di realizzare il mio sogno.

Arriverò ai miei primi quarant’anni con il pregio di aver conosciuto tantissime persone, diverse nei modi di fare, di agire, di pensare ma tutte accomunate dall’esercizio del fascino di un sogno. Le ho viste spesso rassegnate però, a queste persone, come se fossero stanche del peso di quei sogni che portano dentro. E invece, non ci si deve mai stancare del peso che hanno i nostri sogni. Quel peso ci serve ad orientare i nostri passi ed è indispensabile per dare valore e bellezza ai nostri sogni quando abbiamo la forza di realizzarli.

Come si realizza un sogno?

Non servono lezioni per imparare a farlo e nessun corso motivazionale, bisogna semplicemente metterli a comando della nostra vita che solo allora sarà degna di essere vissuta. Nessun risultato arriva dal nulla e nemmeno da qualcuno fuori e lontano da noi. Occorre il duro lavoro, studiare e non fermarsi. Avere la capacità di attraversare i momenti di incertezza ed ogni bivio che si presenterà.

La maggior parte degli imprenditori italiani, non riesce a realizzare i propri sogni.

Tutti gli imprenditori che ho conosciuto erano accomunati da un unico difetto che tra l’altro riguarda ben l’80% degli imprenditori del nostro Paese: Non conoscono i propri conti né sanno quanto stanno guadagnando o se, in modo analitico, il prezzo di un prodotto che vendono è troppo alto o troppo basso. Si è ricchi di commesse ma poveri di strumenti e di conoscenze per guidare al meglio la propria azienda. L’imprenditore medio da noi non nasce imprenditore perché non esiste una vera scuola di imprenditoria ma soprattutto non riesce nemmeno a diventarlo al 100% perché non studia o non lo fa abbastanza. Non legge libri o non approfondisce il bilancio aziendale perché dedica gran parte del proprio tempo al prodotto.

E’ una nota dolente che osservo quando ho modo di riflettere sul modo di fare degli imprenditori del nostro territorio, qui al sud, ma anche di altri parti d’Italia. Le eccezioni sono tante e costituiscono le grandi e belle aziende che riescono a fare quel salto di qualità adatto a portarle anche all’estero.

“Tutti noi vorremmo realizzare i nostri sogni, ma solo pochi ci riescono” – Andrea Giuliodori.

Ti sei mai chiesto perchè? Cos’è che fa la differenza? Qual’è la soluzione?

Molti direbbero: fortuna, talento, genio. Senza dubbio questi elementi giocano un ruolo importante nella strada verso il successo ma sono molto meno determinanti di quanto ci vogliano far credere o di quanto noi stessi vogliamo credere.

Un perdente trova sempre una scusa, un vincente trova sempre una strada.

Fortuna, talento e genio sono infatti le scuse preferite dei frignoni. Non fraintendermi, non ho mai pensato che questi elementi non possano semplificarci la vita, ma a volte, più ci rendono la vita semplice e più ci allontanano dai nostri sogni. Continuare a raccontarci scuse è controproducente: richiamo di perdere tempo ed energie.

Il vero segreto per realizzare i nostri sogni si cela altrove…

Hai mai provato a trattenere il respiro sott’acqua? A seconda del nostro grado di allenamento possiamo trattenerlo per pochi secondi fino a svariati minuti. Ma per quanto possiamo allenarci, ad un certo punto, il bisogno di respirare è così forte ed impellente che la nostra mente non riesce a pensare a nulla se non ad una bella boccata d’aria fresca. Quando tratteniamo il respiro sott’acqua, arriva sempre un momento in cui il desiderio di aria pervade ogni cellula del nostro corpo. In questo caso non stiamo lì a chiederci quale sia la strategia più efficace per respirare! Perché quando il desiderio è così forte e radicato dentro di noi, che semplicemente agiamo.

Questo è l’unico segreto del successo che hai bisogno di conoscere! Devi desiderare di realizzare i tuoi sogni come desidereresti di respirare un istante prima di soffocare.

Ripensa quindi ai tuoi obiettivi. Li desideri veramente? Li desideri più di ogni altra cosa al mondo? Li desideri come desidereresti una boccata d’aria mentre stai soffocando?

Se la risposta è “No”: smettila di inseguire i sogni di qualcun altro e inizia a rincorrere sogni che siano davvero i tuoi, sogni che ti facciano ardere di passione, sogni che ti tolgano il respiro. Se invece la risposta è “Si”: che cavolo ci fai ancora qui?

I nostri sogni ci aspettano! aspettano che le nostre capacità si affinino. E sanno, perché i sogni sanno, che persino la creatività si studia. Tutti possiamo essere creativi, ma ti devi allenare alla creatività.

Se vuoi avere successo, se vuoi non essere più invidioso dei tuoi amici o competitors, se vuoi trovare la forza per realizzare i tuoi sogni, quei sogni che desideri come l’aria, devi allenare la tua creatività. L’unica arma che insieme alla conoscenza, ti permetterà di essere un leader!

Sei pronto/a per l’esercizio creativo?! – APPUNTA I TUOI SOGNI– Scopri il video in cui ti spiego come fare sul mio canale youtube.

Non sei sola/o in questa battaglia di sogni. Io sono qui per sostenerti.

Mandami una mail a: info@weddingsolution.it e avrai una consulenza gratuita. Ti aiuterò a capire il tuo vero sogno e come realizzarlo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *