COME REALIZZARE UN ALLESTIMENTO PER IL MATRIMONIO ELEGANTE E RAFFINATO

 Il comune denominatore di un buon matrimonio è sicuramente l’eleganza!

Per quanto facile possa sembrare, pianificare ed organizzare un matrimonio elegante e raffinato, NON è però così semplice! Il filo che divide un matrimonio elegante da uno kitsch è davvero sottile ed incombere in grossolani quanto scontati errori è davvero facile!

Scopri come realizzare un matrimonio elegante e raffinato senza stress leggendo l’articolo!

C’è chi lo preferisce shabby, chi country chi invece urban ma il comune denominatore di un buon matrimonio è sicuramente l’eleganza. Il termine eleganza è da sempre sinonimo di armonia e finezza ma anche di buon gustoUn termine quindi imprescindibile dal concetto di matrimonio!

Per quanto facile possa sembrare, pianificare ed organizzare un matrimonio elegante e raffinato, NON è però così semplice come si pensa! Il filo che divide un matrimonio elegante da uno kitsch è davvero sottile ed incombere in grossolani quanto scontati errori è davvero facile!

E’ pur vero che, come per lo stile, anche il concetto di eleganza e raffinatezza è strettamente personale e soggettivo ma, capire la vera definizione del termine, potrà aiutarci nella realizzazione di un matrimonio con queste caratteristiche: elegante e raffinato.

Scopriamolo!

  • Elegante: Distinto da uno o più aspetti pregevoli e non facilmente imitabili.
  • Raffinato: Contrassegnato da un’eccezionale finezza e ricercatezza

Allora possiamo affermare che ciò che rende un matrimonio davvero elegante e raffinato è la particolare cura e attenzione alla ricercatezza dei dettagli che lo caratterizzano i quali, dovranno essere unici ed inimitabili!

Nel giorno più importante della tua vita, quindi, non potrai trascurare alcun dettaglio: sono le piccole cose che fanno grande un evento e lo rendono unico ed indimenticabile.

Ma come si realizza un matrimonio che risulti davvero elegante e raffinato?

Il matrimonio elegante riprende la semplicità dello stile del matrimonio classico e la fonde con la ricercatezza dello stile impero, creando un connubio unico di eleganza, solennità e formalità che non risulta mai ridondante.Un matrimonio elegante, infatti, è caratterizzato da un’attenzione verso tutti quei dettagli che rendono l’ambiente raffinato e gradevole. Spazio quindi all’eleganza sia nell’outfit degli sposi che negli allestimenti del matrimonio.

Attenzione, eleganza non vuol dire necessariamente spendere una fortuna! L’eleganza è un concetto che non deve essere confuso con quello di lusso, infatti non è necessario essere sfarzosi per organizzare uno splendido matrimonio elegante: l’importante è seguire un fil-rouge raffinato e gradevole, che unito a quel tocco chic che non guasta mai, renderà il tuo matrimonio indimenticabile per tutti gli ospiti.

Ti dirò la mia: io sono un vero e proprio amante dei matrimoni semplici, eleganti e raffinati!

Il mio lavoro mi porta spesso (per non dire quasi sempre) a lavorare nella progettazione ed organizzazione di matrimoni ed eventi nazionali ed internazionali che, il più delle volte, sono commissionati da clienti stranieri i quali, prediligono allestimenti sfarzosi e matrimoni extra-lusso con budget a 6 zeri.

Se mi segui da un po’, avrai compreso quanto io in realtà sia poco incline ai matrimoni di questo tipo. Certo, li progetto, li organizzo e una volta concretizzati devo ammet mi lasciano spesso a bocca aperta! D’altronde, fanno il loro effetto Super Wow, questo bisogna dirlo. Se però dovessi affermare che quello è il mio stile direi una grande bugia.

Ed ora ti spiego il perché…

Sai perché non li preferisco? Perché non li trovo particolarmente eleganti (spesso sono anche kitcsh con cristalli ovunque) e soprattutto perché non sono intimi. Sono EVENTI veri e propri, bellissimi ed affascinanti, ma non possono in alcun modo garantire quell’armonia e quell’intimità che solo un matrimonio più contenuto può fare (per ‘contenuto’ non mi riferisco al numero degli invitati, ma proprio alla sfarzosità che di per sè non aiuta a creare la giusta atmosfera

Io prediligo i matrimoni curati, delicati, raffinati e chic, caratterizzati da un’eleganza senza tempo, in cui ogni dettaglio è studiato nei minimi particolari ma viene fatto con amore ed attenzione, con lo scopo di allietare gli animi, non di stupire a tutti i costi.

Sì, i dettagli che fanno la differenza, i colori sobri, l’atmosfera calda: tutto questo è un matrimonio eleganteun matrimonio che entra nel cuore degli sposi e li fa subito innamorare.

Già immagino la scena: Finalmente il grande giorno sta arrivando, tu e il tuo lui siete euforici e innamorati più che mai. Non vedete l’ora di coronare il vostro sogno che, ogni giorno, dal primo momento in cui  vi siete conosciti, avete condiviso.

Tutto sta andando secondo i piani stabiliti e niente sembra poterti provocare ansie e stress, fino a quando una frase non ti sconvolge e paralizza: “Noooo, perché vuoi scegliere proprio quel dettaglio? E’ così poco elegante e soprattutto datato!”

Ansia, stress, ripensamenti, tutto questo inizia ad impossessarsi di te che non fai altro che chiederti: “Sto sbagliando tutto?”; “Quale sarà l’allestimento perfetto?” ; “Forse la mia idea di elegante e raffinato è sbagliata?”; “Quale sarà la scelta giusta da fare?”

Queste sono solo poche delle domande che inizi a porti quando devi iniziare a progettare e ad organizzare l’allestimento del tuo matrimonio!

Voglio però rassicurarti, è normale essere preoccupati e porsi tutte queste domande. Organizzare il matrimonio e scegliere tutti gli addobbi per le nozze, non è una cosa così semplice come potrebbe sembrare, soprattutto quando si parla di un matrimonio elegante e raffinato.

D’altronde, anche per l’allestimento del matrimonio vale la stessa regola di un make up dall’aspetto naturale: Più un make up deve essere semplice e naturale, più è complesso e maggiore sarà il tempo che richiederà!

Parola di make up artist professionisti! Puoi chiedere a loro! Ma tornando a noi…

Sono tanti gli aspetti da tener in considerazione e molti i dettagli da curare durante la progettazione ed organizzazione di un allestimento per il matrimonio. E’ per questo che, soprattutto se sei una donna particolarmente attiva ed impegnata nel tuo lavoro o nello studio, il primo consiglio che da architetto scenografo mi sento di darti, è quello di rivolgerti ad un vero esperto e professionista del settore, in questo modo avrai al tuo fianco una persona preparata e sempre pronta a risolvere qualsiasi problema e ad essere il braccio operativo dei e PER i tuoi sogni, o almeno per uno di essi 😜

Ma ora scopri come realizzare un matrimonio elegante e raffinato senza stress continuando a leggere l’articolo!

COLORI

La palette di colori è il primo step da compiere quando si progetta un matrimonio! I colori, infatti, influenzeranno e caratterizzeranno ogni più piccolo dettaglio del matrimonio! Io sono del parere che più elegante di un total white, anche per la scelta dei fiori e degli allestimenti, non ci sia nulla ma, è pur vero che per realizzare un allestimento davvero WOW con l’utilizzo del solo colore bianco è davvero difficile a meno ché non si possegga il budget a 6 zeri di cui parlavo prima.

Per questo motivo, per creare più volume e lasciando comunque che sia l’eleganza e la raffinatezza dei dettagli a prevalere, è meglio optare per una palette dai colori pastello: una palette colori delicata ma decisa, connotata da colori come il verde salvia, rosa cipria, avorio ma anche da toni più decisi come il rosa antico.

PARTECIPAZIONI

Il primo biglietto da visita del matrimonio è proprio la partecipazione, con la quale gli invitati devono già intuire il mood che caratterizza quella giornata. Le partecipazioni per un matrimonio elegante e raffinato devono presentare un mood ed una grafica ben precisa ed una di queste potrebbe essere: una partecipazione in carta amalfi chiusa con un sigillo in ceralacca di colore beige con le iniziali degli sposi e portante al suo interno un cartoncino con su scritto tutte le informazioni riguardanti il luogo e lo svolgimento del matrimonio da un calligrafo.

LOCATION

La scelta della location è un aspetto fondamentale per la perfetta riuscita del tuo matrimonio. E’ il luogo il cui il tuo sogno diventerà realta, la “casa” che ti ospiterà nel giorno più importante della tua vita… il giorno più atteso e desiderato. Come minimo deve rispettare i tuoi gusti e le tue esigenze. Inoltre, insieme alla chiesa (nel caso fosse prevista la celebrazione del matrimonio con rito religioso), è uno degli step fondamentali e primari da compiere per organizzare al meglio e serenamente il tuo matrimonio! Per un matrimonio elegante e raffinato consiglio una dimora storica. Questa rappresenta la location ideale per un matrimonio elegante: ricco di storia, nobile ed affascinante. Gli arredi lussuosi e gli ambienti maestosi conquisteranno il cuore di tutti gli invitati. Ma anche location più moderne, magari in riva al mare caratterizzate da arredi e pareti total white, con pavimenti di marmo, potranno essere la location ideale per un matrimonio in cui saranno i piccoli dettagli a parlare!

RICEVIMENTO

Il ricevimento è la parte più corposa e coinvolgente del matrimonio perché è proprio lì che, sposi ed invitati, condividono e respirano le emozioni più forti. Il ricevimento di un matrimonio elegante e raffinato dev’essere una singolare emozione. Non posso non immaginare un ricevimento intimo, tra familiari e amici, sotto un gazebo rettangolare di ferro battuto caratterizzato, nella parte superiore, da fregi con decorazioni circolari semplici, ed il tetto coperto da un sottile e delicato velo di chiffon color bianco dall’andamento ondulatorio, dal quale timidamente traspare il romantico cielo sereno del tramonto e candelabri di cristallo che seguono il movimento del leggero tessuto, a rendere l’atmosfera ancora più romantica.

Naturalmente il tuo gazebo dovrà essere decorato dal flower design, lungo tutta la struttura, da fasci di edera avvolti tra loro e attraverso i decori che lo caratterizzano, costituendo un tutt’uno con il gazebo, tanto da sembrare che i rami si siano arrampicati su di esso nel corso del tempo in modo naturale.

FIORI

A fare il matrimonio sono i fiori! Ma ti do un consiglio, non cadere nell’errore di realizzare composizioni grandi ed opulente, la sobrietà e l’eleganza di piccole composizioni sono il carattere distintivo di questo matrimonio. Allestisci quindi il tuo tavolo con tanti piccoli vasi di vetro e coppe color tortora o celeste polvere nelle quali posizionare aggraziate composizioni caratterizzate da fiori semplici e delicati come le rose olandesi cipria, le peonie bianche e le ortensie celesti, dando un gran tocco di verde servendoti di foglie di eucalipto e di ulivo.

TABLE SET-UP

In un matrimonio così fine e delicato, la table set-up ideale è il tavolo tondo, classico e comodo in quanto, in uno spazio ristretto, occupa meno spazio e hai la possibilità di far sedere un maggior numero di persone. d’altri tempi. Importante è il modo in cui verranno allestiti.

Dopo averti dato qualche piccolo spunto per realizzare il tuo matrimonio elegante e raffinato però voglio porti una domanda….

Sei sicura che desideri un matrimonio elegante e raffinato?

“Ma come Andrea…”– ti starai chiedendo – “un matrimonio dev’essere per forza elegante ed originale se no che matrimonio è?”

Ecco, se stai pensando questo preparati, perché vorrei ragionare con te sull’argomento dell’eleganza e proporti un’interpretazione inconsueta della tua festa di nozze.

Festa, appunto. Questa è una delle parole chiave. Un’occasione di gioia e condivisione, un giorno in cui ti senti al settimo cielo e hai voglia di ballare, ridere  e battere le mani per la contentezza.

Pensaci bene, fai mente locale sulle volte in cui nella tua vita sei stata felice. Completamente felice. Perfettamente in pace con il mondo. Circondata dalle persone che ami. Riporta alla mente quelle volte in cui ti sei detta: “Sento che questo è il mio posto e sto bene. Sono certa che non potrei essere più felice di così”. 

Fatto? Ebbene, dove ti immagini?

Se è durante qualche evento un po’ sulle righe, molto formale dove tutto è preciso e senza sbavature allora ok, stai andando nella direzione giusta, dovresti proprio organizzare un matrimonio elegante e super raffinato ma, se non il tuo ricordo felice non era collegato ad una situazione particolarmente elegante allora la tua concezione di matrimonio è da rivedere!

Eppure siamo più portati a pensare che il matrimonio, che dovrebbe essere secondo alcuni il giorno più bello della tua vita, debba essere per forza un’occasione elegante. Una festa impostata, ligia alle regole del galateo.

Voglio farti riflettere sulla contraddizione che c’è in questa maniera di pensare. Molte spose si impegnano al 100% per costruire questo giorno speciale. Investono senza limiti tempo, soldi ma anche tante energie fisiche, emotive e mentali nella creazione di questo giorno da sogno. Probabilmente anche tu stai facendo lo stesso.

Il rischio è che il risultato sia totalmente diverso dalla persona che sei quando ti senti veramente felice.

Magari il giorno più felice della tua vita è stato quando stavi mangiando la pizza al cofano con gli amici e bevendo la birra dalla bottiglia. Giusto per farti l’esempio della situazione meno elegante che mi viene in mente.

Non ti sto consigliando di invitare i tuoi parenti e amici a mangiare la pizza al cofano il giorno del tuo matrimonio, sia chiaro. Però se veramente deve essere un giorno felice, devi sforzarti di riprodurre queste sensazioni. Quel giorno dovresti sentirti perfettamente a tuo agio e in armonia con quello che ti circonda.

Sai cosa rende, infatti, il matrimonio un vero successo? UN ALLESTIMENTO CHE PARLI DEGLI SPOSI E RISPECCHI LA LORO PERSONALITA’. Insomma, un allestimento personalizzato ma in linea con lo stile della location!

E per fare questo, non basta scegliere dei piccoli elementi che possono sembrare carini tra loro e metterli insieme, non basta dire o far vedere al fiorista la composizione di fiori che ti piace, ma c’è bisogno di studio, di coordinamento delle varie figure che lavoreranno per la creazione dell’allestimento di uno dei tuoi giorni più belli e c’è bisogno di farlo affinché tutto segua un unico e specifico MOOD. Solo così si creerà l’atmosfera perfetta.

Naturalmente, se vuoi che il tuo matrimonio risulti unico, originale, perfetto e se vuoi che rispecchi pienamente la tua idea di sogno d’amore e il tuo stile, c’è bisogno di tempo e di progettazione. Ecco perché è consigliabile iniziare a progettare l’intero matrimonio e l’allestimento di esso, circa un anno prima.

Io sono un architetto scenografo costruttore di scenografie per eventi e matrimoni. Svolgo questa professione da circa 10 anni, sono l’unico in Italia e lavoro per i più grandi professionisti del settore a livello mondiale (clicca qui per saperne di più su di me) per questo, posso dirti con assoluta certezza e sincerità che, per realizzare un allestimento che risulti unico ed originale, c’è bisogno non solo di studiare approfonditamente la scheda tecnica e gli spazi della location affinché non si commettano grossolani errori di mettere scenografie o tavoli imbanditi dove si ostruirebbe il passaggio sia ai commensali che ai camerieri, rischiando anche che qualcuno si faccia male o che il servizio risulti scadente, ma soprattutto c’è bisogno di studiare lo stile e la personalità della coppia di sposi che, naturalmente, la location dovrà seguire in quanto sfondo del loro romantico “Sì lo voglio”.

Il percorso che personalmente faccio con le mie coppie di sposi è abbastanza lungo e richiede molteplici incontri  e partecipazione da parte della coppia.

Non sono uno di quei professionisti che incontra la coppia di sposi una volta in ufficio e poi gli sviluppa un progetto secondo solo quelle che sono le sue idee o, ancora peggio, delle idee rubate a pinterest o a degli altri professionisti del settore.

La coppia io la devo seguire, la devo ascoltare, la devo conoscere a fondo, devo condividere ogni mia idea riguardo il progetto con loro perché non è solo il mio progetto, è IL LORO SOGNO e, pertanto, deve rispecchiare pienamente il loro stile e la loro personalità.

D’altronde, al nostro primo incontro, spiego alla sposa e alla coppia del mio metodo “EVENTRIX”,un metodo TESTATO E INFALLIBILE, che si basa sull’individuazione scientifica dello stile dell’allestimento del matrimonio adatto alla sposa, grazie allo studio della sua personalità.

Questo metodo è nato grazie alla collaborazione di esperti. Dopo la mia più che decennale esperienza nel settore degli eventi e dei matrimoni e dei miei studi in marketing, psicologia del cliente e comunicazione.

Sai perché lo sottopongo ai miei sposi? Sai perché seguo una strada probabilmente diversa dagli altri allestitori e dagli operatori de settore? Perché non mi piace e non voglio “copiare” le idee di un grande designer o “seguire” quelle che sono le tendenze, costringendo e convincendo i miei sposi a seguirle nonostante la loro idea di allestimento per  il matrimonio fosse diversa. No! UN ALLESTIMENTO NON PUO’ ESSERE UNA FOTOCOPIA. Deve essere ogni volta nuovo, ogni volta originale, ogni volta INEDITO, ogni volta PERSONALIZZATO PER LA COPPIA!

Questo fa di un matrimonio, di un allestimento, perfetto!

Inoltre, alla fine di tutti gli step che la coppia di sposi segue con me in questo percorso di design e progettazione che porterà alla realizzazione del loro sogno d’amore, gli riservo la chicca!

Infatti, oltre a vedere i bozzetti grafici e a mano dell’allestimento, nel Wedding Lab (il laboratorio creativo di 1000mq della mia azienda), con il mio team al femminile, realizzeremo per loro (come per tutte le nostre coppie di sposi) 50 GIORNI PRIMA DEL MATRIMONIO. un set con l’allestimento IN STILE del loro evento dal momento dell’aperitivo al taglio torta.

50 giorni prima del matrimonio, gli sposi avranno già modo di vedere e toccare con mano gli allestimento del loro matrimonio in modo da non avere sorprese durante il grande giorno!

Vuoi scoprire quali sono tutti gli step che una coppia di sposi che si affida a me, deve seguire in un anno affinché l’allestimento del matrimonio risulti perfetto e soprattutto che rispecchi il loro stile, senza però incombere in stress?

Allora clicca il bottone qui sotto!

Spero che tu abbia trovato questo articolo interessante!

E’ ufficialmente iniziata la stagione degli eventi e tanti altri matrimoni unici ed originali mi attendono. Seguirmi sui miei canali social per essere sempre aggiornata!

Inoltre, con la mia azienda, Wedding Solution, sto portando avanti un nuovo progetto editoriale: STILNOVIA Magazine, l’unica rivista italiana che, ad ogni numero, guida i lettori alla scoperta di un nuovo ed unico stile per il matrimonio.
Ogni manuale di Stilnovia ha infatti l’obiettivo di trattare di uno stile per il matrimonio diverso ed innovativo e di farlo approfonditamente con i più  grandi e rinomati esperti del settore wedding ed event del panorama italiano ed internazionale. 
Un magazine da collezionare ad ogni uscita; un’enciclopedia dello stile che ti condurrà alla scoperta di tutto ciò di cui c’è bisogno per realizzare un matrimonio in stile e di stile in modo impeccabile.

Vuoi scoprire tutti i segreti dei vari stili per il matrimonio e prenderne ispirazione?

Scrivici alla e-mail: redazionestilnovia@gmail.com e abbonati a Stilnovia!

Se hai dubbi, domande, o più semplicemente ti farebbe piacere condividere la tua esperienza/parere, lasciami un commento qui in basso! Sarò super felice di risponderti!

Ciaoooo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *